CORSO DI PITTURA A OLIO – 3 moduli da ottobre 2019 a giugno 2020 con Martin Cambriglia

Un corso di pittura aperto a principianti e a chi già ha qualche base di disegno e colorazione, improntato ad un’attenzione individuale su ciascun allievo che potrà sviluppare la propria creatività in un percorso personale. Il programma del corso parte dal disegno alla tela, dalla conoscenza dei materiali alla preparazione dei supporti, dalle basi della pittura ad olio, all’approfondimento di tecniche pittoriche piu complesse, da composizioni semplici ad architetture piu impegnative. In maniera molto informale, di volta in volta propongo un argomento specifico in maniera da esplorare cosi non solo diversi stili ma anche situazioni diverse. Poca teoria e molta pratica. Passeremo dalla pittura astratta al figurativo, dalle composizioni libere alle copie d’autore.

Quando: Mercoledi o Giovedì
Durata: 30 ore – 10 incontri di 3 ore dalle 19.00 alle 22.00
Contributo volontario: € 200 + 10€ tessera Arci
Materiali consigliati (non è obbligatorio prendere tutto subito)
– Pennelli sintetici marca da Vinci (pennello punta tonda n. 1 / n.3 / n.8)
– Album di fogli telati marca Fabriano
– Tubetto di colore a olio: Rosso di cadmio medio – Giallo di cadmio chiaro –  Blu oltremare chiaro – Giallo di cadmio arancio – Violetto di cobalto – Verde di cadmio – Bianco di titanio – Nero d’avorio. Le marche con cui mi trovo meglio sono: Maimeri, Winsor&Newton, Pebeo, Van Gogh.
– Barattolo di essenza di trementina da 250ml
– Confezione piccola di olio di lino CRUDO
– Stracci, matite, gomma pane, grembiule, righello, taglierina, scotch di carta, block notes
Info e iscrizioni: 389.1972415
Mail: info@martincambriglia.com
Sito: www.martincambriglia.com

Questo slideshow richiede JavaScript.


MARTIN CAMBRIGLIA: Martin Cambriglia è nato nel 1982 ed è originario di Buenos Aires, Argentina. Pittore autodidatta, ha studiato Oboe e Composizione musicale al Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Dopo una breve carriera come musicista frequenta i corsi serali di illustrazione presso la “Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello di Milano” approfondendo sia la pittura che tecniche artistiche più legate al mondo editoriale. La sua ricerca pittorica affonda le radici nelle avanguardie del primo novecento e nel futurismo italiano con un’attenzione particolare ad un dialogo continuo tra linguaggio visivo e musicale. La fluidità del segno e il suo ritmo, gli equilibri spezzati e riarmonizzati legati all’uso di tecniche diverse, fluiscono tutti insieme per creare un’immagine lirica ma profondamente potente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...